il boho chic incontra i girasoli ed è subito estate

Questo meraviglioso matrimonio boho chic si è svolto all’interno della splendida cornice offerta da Fortunago,meraviglioso borgo accovacciato fra i boschi delle colline dell’Oltrepò pavese.

La Sposa,raggiante nel suo abito dipinto a mano,ha uno stile personalissimo fra il gipsy e l’hippie….e,fra le balze in mussola compaiono una miriade di girasoli..alcuni più sfumati,altri più definiti.

I materiali con cui viene confezionato sono sempre naturali e di origine vegetali.

In questo caso la parte più interna,più vicina al cuore della sposa, è stata realizzata con un corredo ricamato al tombolo appartenente ai suoi genitori.Per l’esterno la fa da padrone un leggerissimo bisso di cotone.

Leggero e comodo perché il corpino è privo di stecche viene indossato in un caldo giorno d’estate.Alla fine della giornata la sposa si sente fresca come al momento della preparazione…fantastico!

Le immagini parlano da sole…

Nella foto sottostante la sposa attorniata dalle damigelle con abiti in tessuto di recupero sempre naturale, sempre vegetale e dipinti con lo stesso tema.
molto boho chic!!!