pensato per una donna elegante e matura

Pensato per una sposa matura..donna che, non essendo più una ragazzina, cerca nell’abito eleganza e raffinatezza.

Basta un soffio di vento e questo abito de La Sposa Dipinta rievoca gli alberi che si muovono leggeri al primo arrivo dell’autunno:una stagione evocativa e carica di sentimenti gentili.

Le calde nuances dipinte variano dai gialli ai marroni e sono esaltate dal gesto pittorico morbido e poetico del pennello.

Concepito in due momenti, ha trovato la sua espressione nella chiusura tra il corpino e la gonna: una bella applicazione che richiama un fiore o un nastro, nato dagli scampoli dell’abito, è poggiato sul fianco della figura.

Caratterizzato da una struttura a due strati: il corpino incrociato e la gonna sono – nel primo strato quello vicino alla pelle – in piquet di cotone mentre sono rivestiti in batista di cotone trasparente nel secondo strato.

le caratteristiche che rendono l’abito giusto per una donna matura

La scollatura non è troppo profonda.
Le linee morbide scivolano sul corpo senza evidenziare in modo prepotente le forme ma accarezzandole ed esaltandone i lati migliori.

Le braccia sono nude ma il giromanica è piuttosto “chiuso” e modesto pensato appositamente per una donna matura.
la lunga gonna delicata e leggera è coprente.
Bellissimo l’effetto del tessuto più leggero superiore che lascia intravedere i disegni sottostanti che giocano cin quelli superficiali.Quasi tridimensionale e suggestivo.

In questo caso si è deciso volutamente di ornare l’abito solo con pochi elementi materici e nessun tipo di ricamo.La leggerezza è la parola d’ordine.
Sobrio ed elegante ma leggerissimo è adatto anche per una cerimonia informale magari sulla spiaggia.

Ovviamente ogni modello è stato confezionato per accontentare le esigenze della sposa che lo indosserà…ogni particolare può essere deciso in fase di disegno e progettazione senza alcun tipo di restrizioni.

Ecco una variazione che prende decisamente spunto dal modello di cui stiamo descrivendo le caratteristiche:

filosofia: grazie all’utilizzo di tessuti naturali bio, il corpo della sposa è libero di respirare ed esprimersi.
Gli abiti sono dipinti a mano per dar vita ad un’opera d’arte.
tessuto: piquet di cotone, batista di cotone trasparente
forma: corpino incrociato  e gonna lunga

colore: autunnali, nuances dai gialli ai marroni. Colori atossici all’acqua.